style="display:block"
data-ad-client="ca-pub-6296684734364296"
data-ad-slot="9601724767"
data-ad-format="auto">

Per le camicie da uomo esistono differenti tipologie di polsini, ognuna delle quali adatta ad altrettante differenti occasioni. In questa puntata facciamo il punto sui polsini, ne vediamo tutte le tipologie e soprattutto scopriamo quali sono considerati eleganti e quali invece più casual.

Polsino da gemelli doppio

Il polsino da gemelli doppio è indubbiamente quello più elegante e formale, e proprio per questo è anche il meno versatile. Viene chiamato anche polsino alla “francese”, è alto circa una decina di centimetri e prevede una doppia asola ripiegata su stessa. La chiusura, come dice il nome, è affidata ai gemelli da polso (veri e proprio gioielli per uomo che meriteranno senz’altro una puntata a parte). Questo tipo di polsino si trova solo su camicie molto eleganti, per la maggior parte destinate ad uno uso formale e in abbinamento a frac o smoking.

Polsino da gemelli singolo

Si tratta di una variante meno impegnativa e leggermente più versatile del polsino da gemelli.

Quando vanno portati i polsini da gemelli?

Se i polsini da gemelli possono essere portati anche con abiti non formali, non è vero il contrario. In occasioni di massima formalità, quando cioè si indossano tight, smoking o frac, l’uso dei polsini da gemelli diventa obbligatorio.

Polsini con bottoni

Più variabilità c’è invece per quanto riguarda i polsini con bottini. In linea generale si distinguono tre principali tipologie:

1. Polsino smussato (o spinzato), caratterizzato da un taglio inclinato nella parte della chiusura. Si tratta di una variante versatile, adatta a differenti tipologie di occasioni.

2. Polsino stondato (o rotondo), caratterizzato da una dolce curvatura (più o meno accentuata) nella parte della chiusura. Sulla maggiore o minore formalità del polsino stondato rispetto a quello smussato non c’è uniformità di vedute. C’è chi reputa più elegante e formale il primo, chi invece il secondo. Questa indecisione dimostra a mio parere la versatilità di entrambe le versioni.

3. Polsino dritto (o squadrato, o ad angolo retto). E’ la variante più semplice e informale. Appannaggio delle sole camicie casual.

Quanti bottini?

I polsini possono essere a bottone singolo o doppio. Questi ultimi rappresentano sicuramente la variante più elegante.

Rigido o morbido?

Altro elemento che conferisce formalità al polsino è la sua rigidità. I polsini morbidi (cioè totalmente flessibili) sono esclusive delle camicie casual. Le camicie più eleganti (e formali) saranno invece dotate di polsini più rigidi (la cui rigidità può essere conferita anche da eventuali inserti).